Ganache al cioccolato

La ganache al cioccolato fondente è una salsa dal sapore unico ed avvolgente, gli aromi inebrianti sprigionati dal cioccolato ci lasceranno estasiati. Si tratta di una preparazione semplice, capace di impreziosire in maniera unica le nostre preparazioni. Come tante altre specialità la sua ricetta sembra essere nata per caso, da un errore. Alcuni credono che la ganache sia stata inventata in Svizzera, i più in Francia, tanto che viene chiamata anche crema parigina.  Il termine Ganache in francese “maldestro” sembra derivare da un errore commesso da un garzone in una pasticceria francese dell’800. Pare che questo maldestro apprendista pasticcere avesse rovesciato panna bollente in un recipiente colmo di tavolette di cioccolata, mandando su tutte le furie il capo pasticcere, che gli avrebbe dato dell’imbecille, ganache in francese, temendo si fosse irrimediabilmente rovinata la cioccolata. Il garzone tentò di rimediare al danno amalgamando lentamente gli ingredienti. 
Il risultato fu eccellente e creò la fortuna del pasticcere. Il fatto sarebbe avvenuto nel 1850, a Parigi, presso la Patisserie Siraudin in Rue de la Paix.

Difficoltà: facile Preparazione: 15 min. calorie: 480kcal per 100g

Ingredienti:

300 g cioccolato fondente

200 g panna da montare gia zuccherata

una noce di burro

Preparazione:

Ridurre il cioccolato fondente  in piccoli pezzi, usando un coltello. Mettere la panna liquida in un pentolino e scaldarla senza farla bollire. Toglierla dal fuoco, aggiungere i pezzi di cioccolato e lasciarli sciogliere, mescolando lentamente il composto continuamente con un cucchiaio di legno. Appena ottenuto una composto liscio e lucido, versarlo in una ciotola e lasciarlo raffreddare a temperatura ambiente ma non completamente se vogliamo utilizzarla subito per le nostre preparazioni ( ricordiamoci che a completo raffreddamento la copertura si solidificherà).

La ganache al cioccolato si può preparare sia in versione montata  montando il composto , sia in versione semplice. Si può utilizzare per farcire torte, cioccolatini, macarons, ecc. ecc.

La ganache al cioccolato fondente si conserva in frigorifero (coperta con della pellicola trasparente a contatto con la superficie) in un contenitore con coperchio per 3-4 giorni; bisognerà scaldarla a bagnomaria o al microonde prima di utilizzarla.  In freezer si conserva per un mese dentro ad un contenitore a chiusura ermetica.

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...