Crepes ricetta di base

Le crepes anche conosciute con il termine crespelle sono un a preparazione tipica della cucina francese. Il termine deriva dal latino Crispus che significa increspato.In Francia venivano servite prevalentemente nel periodo della Candelora e simboleggiavano amicizia e fratellanza. Era tradizione che si esprimesse un desiderio ogni qualvolta si giravano. L’impasto é a base di latte farina uova e burro. Si cuoce su una base rovente tonda e si presta ad essere farcito, arrotolato o impacchettato sia con ingredienti dolci che salati. Qui le presentiamo con l’aggiunta di olio al posto del burro per italianizzarle un poco. Potete prepararle in anticipo: si conservano per qualche giorno in frigo o per tre mesi in congelatore e possono essere la base per una colazione della domenica o per un pranzo o una cena veloce ma di grande effetto.

Calorie: 189 kcal per 100g

Difficoltà: facile

Preparazione: 10 min.

Riposo:30min.

Cottura: 15 min

Ingredienti: per 8 crepes

  • 1/2 litro di latte.
  • 3 uova.
  • 250 g di farina.
  • 2 cucchiai di olio.
  • Un pizzico di sale.
  • 2 cucchiai di acqua.

Preparazione:

In un contenitore capiente versare la farina, al centro formare la fontana e mettervi le uova intere.

Inserire quindi, l’olio, il sale e un po di latte. Lavorare energicamente l’impasto con un cucchiaio per renderlo omogeneo.

Continuare a mescolare aggiungendo lentamente il latte fin quando la pastella raggiungerà una consistenza omogenea. Aggiungere l’acqua e mescolare ancora.

Far riposare il composto per circa un’oretta coperta per non farla seccare.

Far cuocere preferibilmente in una padella di ferro unta( ma va benissimo anche una padella antiaderente), per circa 1 minuto per lato girando una volta sola.

Consiglio : possiamo aromatizzare in caso di utilizzo dolce con: vaniglia, succo di limone, estratto di fiori d’arancio o grand marnier.

Conservazione: Considerando che i tempi che riusciamo a trascorrere in cucina sono quasi sempre stretti, una volta che ci dedichiamo alla preparazione delle crepes possiamo raddoppiare la dose e conservarle in congelatore per dei prossimi utilizzi super veloci. Come? Il primo consiglio che vi diamo è quello di avere l’accortezza di separare le crepes una dall’altra, basta semplicemente inserire un foglio di carta da forno tra una crepes e l’altra, questa accortezza eviterà di ritrovarsi un ammasso di crepes congelate insieme dopo di che sigillare bene con pellicola e congelare. si conservano perfettamente per un mese.

3 commenti Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...