Pasta bricè alla barbabietola

La pasta bricè ,ovvero spezzata, è chiamata così perché nella prima fase dell’impasto risulta granulosa, spezzata insomma. E’ una pasta base tipica della cucina Francese. Ideale per essere utilizzata come base per torte salate o biscotti salati. E’ consigliabile impastarla a mano per la natura delicata e instabile dell’impasto stesso e per la propensione del burro a sciogliersi a temperature poco superiori ai 30 º. La presentiamo in veste colorata, per portare una nota di colore nelle vostre ricette.

Calorie: 450 calorie per 100 grammi

Difficoltà: facile 

Tempo di preparazione: 20 minuti 

Riposo dell’impasto: 40/50 minuti

Ingredienti:

  • 150 g di burro
  • 250 g di farina per frolla
  • 1 uovo
  • 19 g di succo di barbabietola
  • 5 g di sale
  • 12 g di zucchero a velo.

Pesare e riunire gli ingredienti. In una terrina unire il burro alla farina e sabbiare fino ad attenere appunto, la consistenza della sabbia.

Sciogliere nel succo di barbabietola il sale, e lo zucchero a velo. Aggiungere l’uovo alla farina sabbiata e impastare delicatamente con la punta delle dita.

Quando l’impasto non è ancora formato, Spezzato per l’appunto, aggiungere il succo di barbabietola con il sale e lo zucchero disciolti al suo interno.

Impastare con delicatezza fino a che l’impasto risulta coerente. Avvolgere nella pellicola e refrigerare.

Dopo un riposo di 40 minuti in frigo la nostra pasta bricè è pronta per essere stesa ed utilizzata per le nostre ricette.

Un commento Aggiungi il tuo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...